Senza categoria

Davanti a una tazzina di caffè.

Tutti hanno un pezzetto di te.

E io no.

Io non ce l’ho.

Mi angoscia il fatto di non poter avere nemmeno un pezzetto di te.

Che ti debba considerare una parentesi aperta e chiusa, come prendere una boccata d’aria, e tu sei durata per il tempo in cui si trattiene il respiro, poi ti ho persa.

Perché magari, a volte, mi piacerebbe stare ancora un po’ ad ascoltarti davanti a una tazzina di caffè.