Senza categoria

Ecco,quello.

Hai presente quel bene … Vissuto. Non so come dire, quel bene che non è fatto dell’entusiasmo della novità, delle promesse del futuro, non quel bene appena nato, frizzante e pieno d aspettative. Io dico quel bene fatto di .. Vissuto. Quello litigato. Quello deluso. Quello che si è dovuto ricredere e ha pianto. Quello arrabbiato. Quello graffiato e gridato e anche qualche volta cattivo. Quello allontanato. Quel bene usato, straziato, vestito di stracci, stanco consumato, svuotato. Ma che non se ne va. Non smette di essere. È quello che ti rimane, per una persona. È un bene che ha saputo diventare odio. Eppure non se ne va. Non se ne vuole proprio andare. E rimane li, appiccicato in fondo allo sguardo. Ecco, quello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...