Senza categoria

Righe di sabbia

C’è una bambina. Rannicchiata sopra a un materasso. È pallida e sta piangendo. Si rannicchia nelle sue ginocchia, ha freddo? Forse ha freddo. Forse ha paura. Magari si sente sola. Non parla. C’è una bambina pallida e arrabbiata che picchia con forza i pugni su quel materasso. Urla senza usare la voce. Lacera con le unghie, stringe nei palmi. C’è una bambina senza voce. Salta, corre, ride, fa le capriole, si rotola sul materasso. È triste ? È felice? C’è una piccola bambina fragile, dolce, vicina e lontana, buona e cattiva, sola e circondata da suoni, luci, rumori, voci e calore.

Adesso la bambina si siede sul materasso. Lo sguardo basso, traccia righe di sabbia con un bastoncino tra le dita. Si guarda i piedi. Canticchia tra i denti una melodia.

E poi arriva un’altra bambina. Cammina. Passa. La vede. La guarda. Resta in piedi, un poco lontano, e la sbircia in segreto, senza farsi vedere. La osserva, ruba piccoli pezzetti di lei. I segni delle lacrime che le rigano le guance, i capelli arruffati, le ossa spigolose delle spalle, le braccia sottili, le dita strette su quel bastoncino. La pelle chiara, le labbra morbide, il naso appuntito, i piedi nudi, le gambe sporche e livide. Non può fare a meno di rimanere lì, pietrificata a guardare quella sconosciuta tracciare righe di sabbia.

Finché la bambina seduta sul materasso solleva lo sguardo e i suoi occhi si fermano dritti dentro a quelli di lei. E allora succede qualcosa come un sussulto del cuore nel petto, la sorpresa di non sapersi osservata, lo spavento, la paura, la dolcezza infinita di due occhi che brillano.

La bambina che stava in piedi, adesso si siede accanto all’altra, sul materasso. Senza parlare Intreccia le dita alle sue e tracciano insieme righe di sabbia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...